top of page

Burnout, sintomi e consapevolezza

Aggiornamento: 26 gen 2023

Sempre più spesso mi trovo difronte a situazione di burnout e sempre più spesso chi si trova in questa situazione non ne è pienamente consapevole.




“Come riconoscere il burnout? Quali sono i principali sintomi?”

Il burnout è una condizione di esaurimento emotivo, distacco dalle attività lavorative e riduzione della efficacia professionale. Il burnout è una forma di stress cronico che si sviluppa a seguito di un lungo periodo di esposizione ad un ambiente di lavoro stressante.

I sintomi del burnout possono includere:

  • Esaurimento emotivo, sentirsi svuotati e incapaci di provare emozioni positive

  • Distacco dalle attività lavorative, sentendosi indifferenti o disinteressati al proprio lavoro

  • Riduzione della efficacia professionale, sentendosi incapaci di svolgere il proprio lavoro in modo efficace

  • Cambiamenti nell'umore, come ansia e depressione

  • Problemi di salute mentale e fisica, come insonnia, dolori muscolari e problemi digestivi

Il burnout è spesso causato da una combinazione di fattori, tra cui un carico di lavoro eccessivo, una mancanza di supporto e risorse, una scarsa comunicazione e una mancanza di controllo sul proprio lavoro.


Questa è una condizione seria che può avere effetti negativi sulla salute mentale e fisica, e sulla vita lavorativa, ma troppo spesso chi è in tale stato non è pienamente consapevole.

La maggiore preoccupazione dovrebbe essere delle aziende, ovvero bisognerebbe investire sul benessere organizzativo ed effettuare costanti mappature, ma quante aziende possono definirsi virtuose in questo senso?

Apsetto i tuoi commenti ed approfondimenti.

0 commenti

Comments


bottom of page